Tastiere MIDI

Le tastiere MIDI sono un'aggiunta importante negli studi. L'utilizzo di questi dispositivi non solo aumenta il flusso di lavoro, ma permette di essere più creativi con il vostro software. Queste tastiere in genere si collegano al computer tramite USB e possono essere usate con programmi VST, DAWS, sintetizzatori e sampler.

Mostra tutte le informazioni

Tastiere MIDI più popolari

Informazioni sulle tastiere MIDI

Le Tastiere MIDI sono molto simili alle tastiere musicali tradizionali, ma devono essere usate in combinazione con un computer e strumenti software, o moduli esterni per generare suoni.

Oggi, quasi tutte le tastiere MIDI collegano il computer tramite connessione USB. Alcuni modelli dispongono anche di un'ulteriore porta 'MIDI IN' o 'MIDI OUT' per il collegamento a sintetizzatori esterni. Tipicamente, una tastiera MIDI è disponibile nelle versioni a 25, 49, 49, 61 o 88 tasti, ma quasi tutte sono dotate di un tasto octave shift che consente di ottenere access una gamma completa di note. Le tastiere MIDI possono anche essere dotate di Modulation Wheel e Pitch Bend per una maggiore espressione. Altre manopole, pulsanti e fader possono spesso essere personalizzati per controllare elementi del software che rispondono all'ingresso MIDI.

Una tastiera MIDI, o Master Keyboard, è un dispositivo digitale che invia dati MIDI ad altri dispositivi in grado di riceverli. L'uso più comune di una tastiera MIDI è quello con VST o con 'strumenti software' utilizzati su un computer. Altri usi includono l'invio di modifiche di programma al Software audiole DAW, in modo da poter controllare un certo numero di parametri senza la necessità di usare il mouse, e anche per il sequenziamento o la riproduzione di moduli hardware sintetizzatori. Oggi, quasi tutti usano tastiere MIDI utilizzabili semplicemente con l'ausilio di un USB.